SONO STATA A PIAZZOLA SUL BRENTA

Ogni ultima domenica del mese Piazzola sul Brenta (in provincia di Padova) si riempie di bancarelle, per dar vita ad uno dei mercatini dell’antiquariato più belli d’Europa. Questa domenica ho preso la palla al balzo e ci sono stata per cercare qualche tesoro in grado di dare un po’ di personalità in più al soggiorno. Di oggetti del passato se ne trovano tantissimi: vinili di ogni epoca, stampe antiche, mobili vintage, pizzi e ceramiche. Ce n’è veramente per tutti i gusti e portafogli.

Prendetevi del tempo e osservate, c’è talmente tanta roba che è difficile riuscire a vedere tutto, ma con un po’ di allenamento vedrete che i vostri occhi riusciranno a trovare qualche ghiotta occasione. L’ingresso all’evento è libero ed è sicuramente un’opportunità per passare una giornata un po’ speciale, in un luogo caratteristico. Anche la cornice è strepitosa, perché oltre ad un giro al mercatino, potrete fare una visita guidata a Villa Contarini e vedere l’ex Jutificio Camerini.

Jutificio-Camerini-Piazzola-sul-Brenta-Foto-111
l’ex Jutificio
Mercatino-Antiquariato-Robevecchie-Piazzola-sul-Brenta-Foto-106
uno scorcio di Villa Contarini

DSC06241a

Ci sono oggetti economici, ma anche molto preziosi, di qualunque epoca. Meravigliose queste macchine da scrivere; se ne trovano di tutti i tipi, a partire dagli anni ’20, molte delle quali ancora funzionanti, altre da sistemare con pochi accorgimenti. Questo mercatino è una vera miniera in cui cercare tesori!

DSC06239a

Modernariato e design. Librerie vintage moooolto attuali…

DSC06242a

Ci ho lasciato gli occhi su queste lampade. Avete visto le Jieldé?!? Sono ricercatissime dai collezionisti, anche se il prezzo non è proprio accessibile a tutti. Insomma ogni volta che ci vado spero di vincere la lotteria, per poter comprare tutto!

DSC06244a

DSC06247a

Ho passato molto tempo in una delle bancarelle che vendeva stampe vintage. Temi: profumi, bevande, auto, pubblicità storiche. Alla fine ne abbiamo acquistate due. Una rappresenta questa “preziosissima” gatta, ed è una stampa originale del 1960. Vi piace? l’ho pagata solo 10 Euro, un vero affare!

L’altra la mostrerò in un prossimo post 😉

DSC06252a

Poi ho comprato questo oggetto stranissimo: un’antica lanterna da nave baleniera del 1800 in ferro battuto. A vederla così sembra uno strumento di tortura, ma vi assicuro che è veramente singolare. Costo? 15 Euro!

La lampada al centro è sostenuta da questi cerchi giroscopici oscillanti che si muovono in modo da mantenerla sempre in posizione orizzontale. Così la candela non si spegne mai, anche con le onde più alte. Adesso la devo ripulire e devo sistemare alcuni gancetti, ma credo me la caverò in poco tempo.

DSC06253a.jpg

Mi piacciono tantissimo questi oggetti, mi domando dove saranno stati, cosa “avranno visto”, quale sia la loro storia… E’ proprio questo il gusto di andar per mercatini.

E voi ci siete mai stati?

Ho pensato a questa canzone per tutto il giorno; ogni volta che la sento mi commuove, perchè è romanticissima ma anche un po’ malinconica: Rain Drops Keep Falling On My Head – scritta da Burt Bacharach ed eseguita da B.J. Thomas

Parla del fatto che, anche se piove e la malinconia ti sorprende, non ci vorrà molto perchè la felicità si faccia avanti e ti accolga.

… “Nothing’s worrying me
Because I’m free”

che tradotto significa: “Nulla mi preoccupa, Perché io sono libero”

 

I WENT TO PIAZZOLA SUL BRENTA

Every last Sunday of each month Piazzola sul Brenta (near Padua) is filled with stalls, to create one of the most beautiful antiques markets in Europe.

This Sunday I was there to look for some treasure able to give a little more personality to the living room. There are many objects from the past: vinyl of every age, antique prints, vintage furniture, lace and ceramics. It’s something for all tastes and wallets.

Take some time and observe, there is so much stuff that it is difficult to see everything, but with a little training you will see that your eyes will be able to find some great opportunity. The entrance to the event is free and is certainly an opportunity to spend a day a little special, in a quaint place. Even the frame is amazing, because in addition to a ride to the market, you can take a guided tour of Villa Contarini and see the Jutificio Camerini.

There are economic objects, but also very precious, of any age. Wonderful typewriters; they are found of all kinds, starting from the ’20s, many of which still working, others to be fixed with a few tricks. This market is a real mine in which to find treasures!

Modernism and design. Amazing vintage bookcases …

I left my eyes on these lamps. Have you seen the Jieldé?!? They are sought after by collectors, even if the price is not really accessible to everyone. So every time I go there I hope to win the lottery, to buy everything!

I spent a lot of time in one of the stalls selling vintage prints. Themes: perfumes, drinks, cars, historical advertising. In the end we bought two. One represents this “very precious” cat, and is an original print of 1960. Do you like it? I paid only 10 euros!

The other I will show you in a next post;)

Then I bought this strange object: an antique wrought-iron lantern from 1800. To see it like this seems an instrument of torture, but I assure you that it is truly unique. Cost? 15 euros!

The lamp in the center is supported by these oscillating gyroscopic circles that move so as to keep it always in a horizontal position. Thus the candle never goes out, even with the highest waves. Now I have to clean it up and I have to fix some hooks, but I think I will manage soon.

I really like these objects, I wonder where they will have been, what “they will have seen”, what their story is … It is precisely this the taste of going for markets.

And have you ever been there?

I thought about this song all day long; every time I feel it moves me, because it is romantic but also a bit ‘melancholy: Rain Drops Keep Falling On My Head – written by Burt Bacharach and performed by B.J. Thomas

It speaks of the fact that, even if it rains and melancholy surprises you, it will not take long for happiness to come forward and welcome you.

… “Nothing’s worrying me Because I’m free “

2 pensieri riguardo “SONO STATA A PIAZZOLA SUL BRENTA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...